IL PROF. GAROFOLI AGLI STUDENTI UNIBA: “SIETE DEL MONDO!”

 

L’avv. Sportelli, presidente di Alumni Uniba, conferisce il titolo ad honorem all’ex studente dell’Università degli Studi di Bari

 Tornare a frequentare gli ambienti della sua Università, in cui ha iniziato a formarsi ai tempi di Dell’Andro, proseguendo con il dottorato in diritto pubblico dell’Economia, è stata una bella emozione per il prof. Roberto Garofoli. Ritornato nel capoluogo pugliese, lunedì 22 febbraio, per l’inaugurazione dei corsi di diritto penale e di diritto tributario dell’Università di Bari con il Rettore, prof. Antonio F. Uricchio, il docente di diretto penale, prof. Muscatiello, il preside della facoltà di Giurisprudenza, prof. Vozza e il preside di Economia, prof. Dell’Atti, l’occasione è stata propizia per ricevere dall’avv. Martino Sportelli la pergamena di socio onorario dell’associazione Alumni Uniba. Un riconoscimento più che meritato per l’ex studente dell’ateneo barese visto il suo curriculum di alto spessore e che lo vede a soli 50 anni ricoprire un importante incarico, quello di capo di gabinetto del Ministero dell’Economia al fianco del Ministro Padoan. Lui che è anche magistrato del Consiglio di Stato e codirettore nella Treccani Giuridica; già segretario generale della Presidenza del Consiglio dei ministri e presidente della commissione per l’elaborazione di misure di contrasto alla criminalità organizzata istituita dal Presidente del Consiglio. A tenerlo legato all’Università degli Studi di Bari non solo la sua profonda amicizia con il Rettore. Oggi gli studenti dell’Uniba apprendono le nozioni di diritto penale dal suo manuale.

L’ospite è entrato in empatia con la platea degli studenti, iniettando loro fiducia e facendosi portavoce di un bell’insegnamento «non studiate per superare l’esame ma studiate con dedizione, impegno, approfondimento perché ormai non vi potete più confrontare con il vicino di casa ma siete del mondo».

Si è detto fiero e orgoglioso «di questo ex studente modello dell’ateneo barese che ha condotto i suoi studi con serietà e ha dimostrato di esercitare la sua professione come autentico servizio per il bene comune» il Rettore, prof. Antonio F. Uricchio.

A prendere la parola subito dopo, l’avv. Sportelli. Nel suo intervento ha illustrato i fini dell’associazione Alumni Uniba, costituita per volontà del Rettore, prof. Uricchio, da ex studenti di qualsiasi corso, dipendenti in servizio e in quiescenza, insieme ad enti e associazioni che sentono Uniba come “propria”. Tutti insieme per creare una rete, con la promozione di legami di collaborazione e supporto reciproco tra gli attuali studenti e tutte le persone legate al nostro ateneo che si sono fatte strada nel mondo. «Sono in corso numerose forme di collaborazione con enti, altre associazioni di ex universitari in Italia e anche all’estero» – ha tenuto a precisare il Presidente di Alumni «Si sta rafforzando il senso di appartenenza affinchè l‘esperienza nella vita di ciascun ex alunno dell’Università degli Studi di Bari sia un eterno motivo di attaccamento alla nostra terra, alla nostra Università, alla nostra comunità».

L’addetta alla comunicazione
                   Isabella Stasolla

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...